L'azienda Vejus

Get the Flash Player to see this player.

Vejus collabora attivamente alle ricerche condotte dal TMF RESEARCH CENTER, l'istituto che ha rivoluzionato la ricerca nel settore dell'abbigliamento per ciclisti, riguardo le patologie che possono insorgere praticando ciclismo. Partecipa attivamente alle ricerche condotte dall'istituto per la definizione e la prevenzione di quelle determinate patologie che possono insorgere dall'utilizzo prolungato della bicicletta. L'area di ricerca interessa particolarmente l'uso di fondelli che limitino i problemi che possono insorgere dallo sfregamento e lo scarso deflusso di umidità durante la pedalata. Vejus infatti, utilizza solo fondelli testati e di elevatissima qualità. Fondelli testati in laboratorio da ciclisti che pedalano per 45 minuti facendo uso del "TMF Sella Test" opportunamente progettato. La "Sella TMF" è dotata di sensori che registrano parametri per un minuto ad intervalli di 5 minuti nelle tre importanti posizioni di andatura: scalata (posizione manubrio alto), frenata (posizione manubrio media) e corsa (posizione manubrio bassa). Vengono misurati i punti di contatto di maggiore pressione tra la sella e il fondello per determinare le corrette densità delle schiume.

  • disturbi della cute con irritazioni da sfregamento e da sovra infezione di funghi o batteri che si manifestano in zona inguinale e nell’area di appoggio;
  • disturbi da compressione degli organi del piccolo bacino, quindi a carico della prostata, della vagina e delle ghiandole di Bartolino;
  • disturbi sensitivi da compressione del nervo pudendo con alterazione della sensibilità in zona genitale che si possono manifestare con disturbi sessuali (difficoltà di erezione nell’uomo e rapporti sessuali dolorosi nella donna);
  • disturbi collegati alla compressione delle tuberosità ischiatiche ( sono i punti di appoggio più sollecitati dall’appoggio sulla sella) con il manifestarsi di borsiti ischiatiche.

Per prevenire tutti questi disturbi, è essenziale indossare un pantaloncino con un fondello correttamente progettato e in buono stato di conservazione. Per quanto riguarda il punto 1 , oltre al fondello igienizzato, occorre una corretta pulizia personale con soluzioni detergenti a pH fisiologico. Per quanto concerne i punti 2 e 3, una sella e un fondello con scarico della zona di appoggio perineale sono fondamentali per prevenire i danni a carico del nervo pudendo. Infine, in relazione al punto 4, il fondello svolge una funzione fondamentale poiché preclude il sovraccarico funzionale sulle tuberosità ischiatiche.